I padri
 Alfredo Morelli


Collana: Le Muse
ISBN: 978-88-89951-25-5
Pagine: 96
Anno: 2014

Prezzo: € 10,00
       
Acquista

 
>>RECENSIONI SULLA STAMPA

 

  

IL LIBRO

 

lontano qualcosa
di bianco
davanti una guida
nel buio che fugge,
la luna il sentiero
grondanti
viottoli di terra, di
schegge di legno
ciechi alla fine
chiusi dalla petraia
alla fine.

Il temperino
nel cassetto
della credenza
dei nonni,
la foto del padre
dietro ai vetri

 

 

 

 

 

La Parola all'autore

 


   NOTA SULL'AUTORE

 

 

 

 

Alfredo Morelli (Milano, 1962) insegna lingua e letteratura latina all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Vive ad Albano, nei pressi di Roma. Ha pubblicato saggi sulla storia dell’epigramma greco-latino (la tradizione ellenistica, Catullo, Marziale, la tarda antichità), sulla poesia augustea (Tibullo, Properzio, Virgilio, Ovidio), su Seneca tragico, sulla storia della storiografia latina. Questo è il suo primo volume di poesia (solo alcune parti sono già pubblicate): si tratta di un Kleinepos, un poemetto narrativo in tre parti. In esso si immagina la storia di una famiglia piccolo-borghese che ha inizio nell’immediato Dopoguerra, nell’Arcadia distrutta del Friuli, e si dipana poi a Milano e a Roma, fino al 1977.

 

 

 

 

 

www.deinoteraeditrice.com
è un sito di proprietà della Società : R.P.C.T. S.r.l.
con sede legale a Piazza Filattiera 48, Roma.
P.IVA 07494561009
Grafica, Layout e testi sono di esclusiva proprietà della R.P.C.T. S.r.l.
Tutela dei dati personali – Disclaimer