L'Uomo che dipingeva con i coltelli
 Marco Mazzanti


Collana: Eclissi d'Inverno
ISBN: 978-88-89951-17-0
Pagine: 136
Anno: 2012

Prezzo: € 11,00
     
Acquista

 
>>RECENSIONI SULLA STAMPA

 

   IL LIBRO

 

Una storia sensuale in cui la passione, il talento e l’amore innescano l’inganno.

 

Di che colore è l’anima? - è ciò che si chiede Dmtrj quando recupera la vista e scopre l’esistenza dei colori. Abituato a percepire ciò che lo circonda tramite odori, profumi e sensazioni trova nell’arte la sua personale espressione. Ma Dmtrj dipinge con i coltelli e usa come tele i corpi nudi che delicatamente vengono lambiti dalle sue lame affilate. Il colore che Dmtrj preferisce è il rosso; rosso come il sangue, come la vita, come la verità che si trova nella carne e che si profonde sulle sue tele. Scile è un giovane che si prostituisce per vivere. Il suo è un non colore, come la sua vita fatta di vendetta. Ama per vivere e vive per uccidere. Dmtrj e Scile sono opposti ed entrambi turbano coloro che incontrano, ma le loro strade si incroceranno per amore di Asja: un’albina cieca e bellissima.

 

I colori fluiscono in ogni pagina creando sfumature, bruciature, stacchi, profumi e odori...

 

   NOTA SULL'AUTORE

 

Artista, scrittore e libero pensatore, è cresciuto leggendo le fiabe di William B. Yeats e coltivando la passione per tutto ciò che riguarda il "piccolo popolo". Ama leggere, scrivere, disegnare o dipingere con l'acquarello ascoltando la musica.

Gestisce un proprio blog - www.mmushroom.splinder.com - in cui intervista scrittori, editori ed artisti.

 

 

 

 
 

 

 

www.deinoteraeditrice.com
è un sito di proprietà della Società : R.P.C.T. S.r.l.
con sede legale a Piazza Filattiera 48, Roma.
P.IVA 07494561009
Grafica, Layout e testi sono di esclusiva proprietà della R.P.C.T. S.r.l.
Tutela dei dati personali – Disclaimer